lunedì 19 gennaio 2015

Riapre lo Sportello per le madri in difficoltà: dal 20 gennaio presso l'"Agape"


Dal 20 gennaio prossimo riparte il servizio Sportello per le madri in difficoltà, gestito dal Centro Comunitario Agape e coordinato dalla volontaria Fausta Ivaldi, con la collaborazione di istituzioni, associazioni e singoli volontari.

Il centro di ascolto fornirà supporto in ambito sanitario, abitativo, legale, sanitario, previdenziale e psicologico. 

Circa 50 le donne che lo scorso anno si sono rivolte allo sportello, alcune di loro oggi sono socie fondatrici della cooperativa Soleinsieme. 

Il servizio si avvale del supporto della Rete Madre-bambino, costituita da enti, associazioni e volontari, tra cui: la Provincia di Reggio Calabria, la consigliera di Parità, i servizi sociali del Comune, il centro di ascolto della Caritas, la Comunità di accoglienza dell’Arcidiocesi, la camera Minorile, la CVX, l'associazione Dei medici volontari ACE, la parrocchia del Crocefisso, l’ufficio Misure di prevenzione del Tribunale per i beni sequestrati. 


Lo sportello sarà operativo il Martedì, Giovedì' e Sabato dalle ore 10 alle 12  in via Paolo Pellicano 21/h 
tel. 0965/894706.

Fausta Ivaldi 
3391759234 


Nessun commento:

Posta un commento